Estate tra parole e suoni…

Appuntamenti dal 20 al 26 luglio

Il prossimo weekend ostunese ha inizio con la graffiante verve di Selvaggia Lucarelli: la blogger, popolarissimo personaggio televisivo e radiofonico, arriverà venerdì prossimo 21 luglio in Piazza Sant’Oronzo per presentare il suo ultimo libro “Dieci piccoli infami”, appena pubblicato da Rizzoli. Il giorno seguente, sabato 22, al castello di Ceglie Messapica prosegue la rassegna “Un Castello di libri”: l’ospite della serata sarà Lauretta Colonnelli, giornalista del Corriere della Sera, che presenterà il suo libro “Cinquanta quadri. I dipinti che tutti conoscono. Davvero?”, un viaggio alla scoperta di famosi capolavori dei quali vengono raccontati “la storia, la vita dell’autore e i particolari che si celano dietro l’immagine”.

Dopo il grande successo degli eventi dello scorso weekend, la musica rimane protagonista dell’estate con molti importanti appuntamenti. Ad Ostuni lunedì 24 la Villa Comunale ospiterà la seconda edizione di “Ostuni Taranta Fest”, evento dedicato alla pizzica e a tutta la musica popolare con stand gastronomici, rappresentazioni teatrali ed esibizioni di gruppi folk provenienti da tutta la Puglia; ospiti d’onore della manifestazione saranno i Terraross.

Tra gli altri concerti in programma, segnaliamo il 23 luglio al Mavù di Locorotondo, nell’ambito del Locus Festival, l’esibizione dell’artista britannico Benjamin Clementine; da non perdere il ritorno in Italia del leggendario cantante e chitarrista brasiliano Toquinho, che si comincerà il suo tour il 24 luglio dal Canneto Beach di Leporano, in provincia di Taranto. Allo Stadio del Mare di Lecce dal 21 al 23 luglio sarà in scena “Notre Dame de Paris”, musical di enorme successo scritto da Riccardo Cocciante, che ritorna in Puglia con il suo cast originale. Ancora a Lecce, il 23, Coez si esibirà all’Anfiteatro Romano: l’artista, nome di punta del rap italiano, con il suo ultimo lavoro “Faccio un casino” ha esordito al primo posto delle classifiche di vendita.

Per chi ama il teatro ricordiamo lo spettacolo “Canto errante di un uomo flessibile” all’Aia di Carlo Formigoni di Contrada Galante, in scena i prossimi sabato 22 e domenica 23, per la regia dell’ostunese Dario Lacitignola, mentre venerdì 21 il comico Pippo Franco sarà in piazza Municipio a Villa Castelli con il suo spettacolo “Che fine ha fatto l’uomo”.

Condividi il contenuto di questa pagina